Perché è importante stupire i clienti.

L'Effetto WOW: come stupire i clienti.

Una cosa è sempre vera, in tutti i settori, per aziende di tutte le dimensioni, piccole, medie e grandi: se vuoi che un clienti ti ricordi, devi davvero stupirlo!

Se vuoi che il cliente, dopo essere entrato una volta nel tuo negozio, ritorni una seconda volta, allora devi assicurarti di non perdere l’occasione di stupirlo positivamente.

Nessuno entra in un negozio e ne esce “parzialmente impressionato”: o è sì o è no! Non ci sono vie di mezzo.

E spesso è la prima impressione quella che conta, non avrai una seconda occasione per restare impresso nella mente dei tuoi clienti una volta che saranno usciti dal tuo negozio. E potresti averli persi per sempre.

Si può ottenere un effetto wow con il marketing?


Il primo strumento che ti permette di lasciare una buona impressione di te ai tuoi clienti o potenziali clienti è il marketing: pensandoci, ti verrà sicuramente in mente una qualche pubblicità particolarmente azzeccata che, una volta vista, ti è rimasta impressa anche a distanza di mesi o anni. Il tuo obiettivo è tirare fuori dal cliente l’esclamazione “wow!” e di farlo il più in fretta possibile.

Ma con che strumenti di marketing e di pubblicità si riesce a farlo?

Certo, anche i metodi tradizionali possono funzionare, anche se sono ormai un po’ antiquati: un volantino particolarmente accattivante, ironico o stupefacente può strappare un sorriso e far rimanere impresso il nome del tuo negozio ai tuoi potenziali clienti, ma è molto raro che succeda.

La pubblicità tradizionale è anche un metodo che funziona, ma più per le aziende medio-grandi che fanno pubblicità su giornali e televisione, spendendo delle cifre importanti in professionisti del settore. E comunque per ogni pubblicità vincente ce ne saranno migliaia che si scordano dopo pochi minuti (e che quindi sono inutili!).

Con il marketing moderno è molto più facile ottenere l’effetto wow.


Sì, specialmente in Italia, dove il marketing è ritenuto un po’ fisica quantistica, è molto più facile ottenere un effetto wow utilizzando tecniche di marketing moderne: semplicemente perché l’italiano medio non ci è abituato.

In particolare, le tecniche di marketing più efficaci sembrano essere quelle che comportano un contatto diretto col cliente perché appunto, quasi nessuno le applica.

Il vantaggio di queste tecniche, che vediamo tra pochissimo, è anche che aumentano il numero di occasioni che hai per tirar fuori dai tuoi clienti la famosa esclamazione “wow!”.

Per applicare queste tecniche è fondamentale poter contattare il cliente e quindi, prima di tutto devi chiedergli il suo numero di cellulare e/o la sua email quando viene in negozio, in modo da poter comunicare direttamente con lui. Se lo farai in modo sistematico costruirai piano piano una “lista clienti”o, come la chiamano gli americani, una “customer list”.

Pensa solo a quanto possa far piacere ricevere un messaggio per il compleanno, per l’onomastico, per il santo patrono della città dove vive, per la festa della donna e via dicendo. Chiaramente non bastano solo gli auguri, bisogna aggiungere uno sconto che sembri personale ed esclusivo.

Se il cliente non se lo aspetta, ed il messaggio o la mail sono ben fatti, curati e accattivanti, sicuramente gli rimarrai impresso molto positivamente.

Il potere dell’esclamazione wow!


Per concludere, qual è il vero potere dell’esclamazione wow detta da un tuo cliente?

Non c’è tanto da girarci intorno: se riesci a far dire “wow!” a un tuo cliente, si dimenticherà dei tuoi concorrenti quando dovrà acquistare i prodotti o i servizi che tu gli puoi offrire, e non ti tradirà mai.

Insomma, non avrà altro negozio all’infuori del tuo.

Capitolo precedente



Gli Strumenti del Mestiere

Non c'è metodo migliore per far dire "wow!" a tutti i tuoi clienti che fare del marketing bello aggressivo sfruttando le informazioni che hai sui tuoi clienti.

PMI Cloud

Richiedi informazioni

Contattaci